mappasito-scritta-bianca
foto4

Scrivi al Sito

Il sito è aggiornato a:

domenica 21 luglio 2019

ALSlogograndeORIG-2018

RICORDANDO TIGRINNA
https://www.luciani.in
 - realizzato da Antonio Luciani - 63100 Ascoli Piceno (Italia) - Via Bellini 11 - tel. 0736 251092 - e-mail: info@luciani.in - © ALSoft 2012-2019

RICORDANDO TIGRINNA
https://www.luciani.in
 - realizzato da Antonio Luciani - 63100 Ascoli Piceno (Italia) - Via Bellini 11 - tel. 0736 251092 - e-mail: info@luciani.in - © ALSoft 2012-2019


https://www.luciani.in - realizzato da Antonio Luciani - 63100 Ascoli Piceno (Italia) - Via Bellini 11 - tel. 0736 251092 - e-mail: info@luciani.in - © ALSoft 2012-2019

Ricord-Tigr-fondo-lilla

...e la nostalgia delle voci nel deserto lontano

Vai a fine pagina

Rive-diamoci-ok

I nostri incontri a Fossacesia

 

I nostri incontri a Fossacesia

 

(e altrove) per ricordare Tigrinna...

(e altrove) per ricordare Tigrinna...

sfondogiallo

Ritrovarsi dopo oltre 60 anni con persone che pensavi fosse ormai impossibile rivedere... persone che come te hanno vissuto il quella terra dove molti di noi sono nati e hanno vissuto la loro spensierata, anche se dura, adolescenza... persone con le quali puoi parlare di cose che sappiamo solo noi, del tabacco, della mietitura, della raccolta delle olive, di Bu-mad, di Sgaief, di Kammun, di Assaba, di Tigrinna, di Garian, della scuola e dei pennini sgangherati  che facevano solo macchie d'inchiostro, della chiesa e del suo parroco, dell'ambulatorio e del dottor Tripodi, dell'A.T.I. e le tabacchine, della cooperativa e di Basssani,

di Zama e del sarto Umberto, di... e di... e poi ancora... e ancora...

Una giornata così non ha paragone

Ritrovarsi dopo oltre 60 anni con persone che pensavi fosse ormai impossibile rivedere... persone che come te hanno vissuto il quella terra dove molti di noi sono nati e hanno vissuto la loro spensierata, anche se dura, adolescenza... persone con le quali puoi parlare di cose che sappiamo solo noi, del tabacco, della mietitura, della raccolta delle olive, di Bu-mad, di Sgaief, di Kammun, di Assaba, di Tigrinna, di Garian, della scuola e dei pennini sgangherati  che facevano solo macchie d'inchiostro, della chiesa e del suo parroco, dell'ambulatorio e del dottor Tripodi, dell'A.T.I. e le tabacchine, della cooperativa e di Basssani,

di Zama e del sarto Umberto, di... e di... e poi ancora... e ancora...

Una giornata così non ha paragone

domenica 21 luglio 2013

domenica 27 luglio 2014

Clic per guardare il video dell'incontro tra amici di Tigrinna,

del 21 luglio 2013 a Fossacesia

Clic per guardare il video dell'incontro tra amici di Tigrinna,

del 27 luglio 2014 a Fossacesia

Torna all'inizio

SfondoFossacesia2013

Domenica 21 luglio 2013

 La nostra Tripoli...

Una giornata molto, molto... da ricordare a FOSSACESIA

a casa dell’amico Ricuccio MEMME arrivato da Torino

 

 

 

 

Rosa Marrone, moglie di Ricuccio e squisita padrona di casa...

Arturo Memme, fratello minore di Ricuccio, arrivato da Pescara, carico di ricordi...

Maria Cardinelli, moglie di Arturo, arrivata da Pescara, tifosa del Pescara Calcio...

Lina Memme, arrivata da Chieti, sorella di Ricuccio e Arturo, sempre gentile...

Germano Valletta, figlio di Lina Memme, grande esperto di computer...

Giovanni Luciani, arrivato da Appiano Gentile (CO), ottimo conversatore...

Lina Luciani, sorella di Giovanni, anche lei transitata per il campo profughi di Servigliano

 

 

Antonio Luciani, io, il Webmaster del Sito...

Mariella Marconetti, mia moglie...

Daniela Luciani, mia figlia...

 

 

 

E’ stato proprio un bell’incontro tra persone che non si vedevano più dai tempi di Tigrinna, oltre 60 anni fa.

Ricuccio è stato il re della giornata, che con i suoi ricordi che ci ha tenuti tutti pendenti dalle sue parole.

E come ricordo e testimonianza per il futuro, pubblico alcune foto che, spero, faranno piacere guardare.

Ricuccio MEMME

(memoria storica di TIGRINNA)

 

di Sergio DISCO

(video inviato da Aldo Bassani)

 

Con la partecipazione di:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

e da Ascoli Piceno:

foglia2
GiovanniLucianicorniceRosaMarronecorniceRicuccioMemmecornice
Enrico (Ricuccio) MEMME “Re” della giornata
da sinistra: Lina Memme, Rosa Marrone e Giovanni Luciani
Giovanni LUCIANI, il “Re” di Appiano Gentile
GrupposenzaDanielacorniceGruppoconDanielacorniceArturoMemmecornice
da sinistra: Germano Valletta, Arturo Memme, Lina Luciani e Maria Cardinelli
da sinistra in piedi: Maria Cardinelli, Lina Memme, Rosa Marrone, Mariella Marconetti, Arturo Memme,  Daniela Luciani, Ricuccio Memme e Lina Lucianida sinistra seduti: Giovanni Lucianie Germano Valletta​
da sinistra: Germano Valletta, Giovanni Luciani,Rosa Marrone, Ricuccio Memme, Antonio Luciani (io), Arturo Memme, Maria Cardinelli, Lina Memme, Mariella Marconetti e Lina Luciani

Torna all'inizio

...e un anno dopo...

SfondoFossacesia2014

Domenica 27 luglio 2014

Una nuova giornata molto... da ricordare a FOSSACESIA

ancora a casa dell’amico Ricuccio MEMME arrivato da Torino

 

 

 

 

Rosa Marrone, moglie di Ricuccio e squisita padrona di casa...

Arturo Memme, fratello minore di Ricuccio, arrivato da Pescara, carico di ricordi...

Maria Cardinelli, moglie di Arturo, arrivata da Pescara, tifosa del Pescara Calcio...

Lina Memme, arrivata da Chieti, sorella di Ricuccio e Arturo, sempre gentile...

Germano Valletta, figlio di Lina Memme, grande esperto di computer...

Giovanni Luciani, arrivato da Appiano Gentile (CO), ottimo conversatore...

Lina Luciani, sorella di Giovanni, anche lei transitata per il campo profughi di Servigliano

 

Donato Marrone, nipote di Rosa ed Enrico, con la consorte Ivona... 

 

Antonio Luciani, io, il Webmaster del Sito...

Mariella Marconetti, mia moglie...

Daniela Luciani, mia figlia...

 

 

 

 

La magia di ritrovarsi ancora tutti insieme un anno dopo a festeggiare una giornata splendida,

ricca di emozioni e suggestioni, ricordi e sogni realizzati e non…

E poi, vuoi mettere… abbiamo veramente ricordato Tigrinna!  Con Ricuccio incontrastato re della giornata!

…e anche stavolta aggiungo qualche immagine a testimonianza e ricordo di questa giornata.

 

Ricuccio MEMME

(memoria storica di TIGRINNA)

 

 

Con la partecipazione di:

 

 

 

 

 

 

 

 

ed eccezionalmente anche:

e da Ascoli Piceno:

DSCN0671-GcorniceDSCN0674-GcorniceDSCN0676-Gcornice
da sinistra: Giovanni Luciani, Enrico Memme, (io) Antonio Luciani. Mariella Marconetti,Lina Luciani e di spalle Donato Marrone
da sinistra: Enrico Memme, (io) Antonio Luciani e mia moglie Mariella Marconetti
Lina Memme e Rosa Marrone
DANIELA-GcorniceDSCN0657-GcorniceDSCN0660-Gcornice
da sinistra: Arturo Memme, Enrico Memme e Giovanni Luciani
da sinistra: Mariella Marconetti, Lina Luciani, Germano Valletta, Ivona consorte di Donatoe Maria Cardinelli
da sinistra: Giovanni Luciani, in primo piano, mia figlia Daniela Luciani, Enrico Memme e Mariella Marconetti di spalle
DSCN0678-GcorniceDSCN0679-GcorniceDSCN0684-Gcornice
Giovanni Luciani ed Enrico Memme
Arturo Memme e Giovanni Luciani
da sinistra: Donato Memme, Rosa Marronee Maria Cardinelli
DSCN0685-GcorniceDSCN0686-GcorniceDSCN0687-Gcornice
da sinistra: Lina Luciani, Germano Valletta,Ivona consorte di Donato Marrone (di spalle)​
da sinistra: Ivona, il consorte Donato Marrone,Rosa Marrone e Lina Memme
da sinistra: Donato Memme, Rosa Marronee Maria Cardinelli

testo-7218

SfondoTigrinna
Buon-Natale-2-LungoStrettissimo

martedi 23 aprile 2019

Clic sulla foto per ingrandire.                Clic sulla freccia per ingrandire e con un altro clic  ingrandire di più

1a

I video dei RICORDI e della NOSTALGIA

 

Il video-ricordo con Ada e Ascoli, ad Ascoli...

 

Clic per guardare il video 

da sinistra: Maria Luisa figlia di Ada, mia figlia Daniela Luciani, Ada Claut, Antonio Luciani (io) e mia moglie Mariella Marconetti.

Ada Claut, nata anche lei in Libia, a Suk el Giuma, alla periferia di Tripoli, si ritrova come me, nel Campo Profughi di Servigliano (AP) e poi ad Ascoli Piceno.

 

Ma la sua famiglia presto si trasfrisce e lei, dopo diverse peripezie, si ritrova ad Arona (NO), dove costruisce la sua famiglia e dove tuttora vive.

 

...in arrivo da Arona, Ada Claut, a distanza di 64 anni, è venuta a farmi visita. Chi l'avrebbe mai pensato...?

In questi 64 anni, io ho fatto un mare di cose all'insaputa di lei... e lei ha fatto un mare di cose all'insaputa di me...

...e adesso, improvvisamente il destino, anche se per poco, ci ha fatto ritrovare!

 

 

Non è magnifico?

Anche il destino a volte può esserlo...!!!

 

 

...e adesso, improvvisamente il destino, anche se per poco, ci ha fatto ritrovare!

 

foglia3
SfondoTigrinna

Clic sulla foto per ingrandire.                Clic sulla freccia per ingrandire e con un altro clic  ingrandire di più

1b-Ing

Clic sulla foto per ingrandire.                Clic sulla freccia per ingrandire e con un altro clic  ingrandire di più

DSCN1410-Rid.JPG

davanti al

portone di casa...

fogliaConGiallo

da sinistra: Maria Luisa figlia di Ada, mia figlia Daniela Luciani, Ada Claut, Antonio Luciani (io) e mia moglie Mariella Marconetti.

Torna all'inizio

Grazie per aver visitato il sito. Contatore pagine visitate dal 29 settembre 2012 n.

testo-4329

Create a website